RANA VERDE di Berger
(Rana bergeri)

ORDINE: ANURI
FAMIGLIA: RANIDI
LUNGHEZZA: maschio 7-12 cm; femmina 8-14 cm.

CARATTERI DISTINTIVI:
robusta, con muso appuntito. Pupille orizzontali. Membrana timpanica evidente, delle dimensioni dell’occhio. Pliche dorsolaterali diritte o leggermente divergenti nella parte posteriore del corpo. Zampe ben sviluppate.  Colorazione estremamente variabile: parti superiori prevalentemente verdi o marrone, spesso con macchie nere e striscia chiara al centro del dorso. Ventre uniformemente biancastro o marmorizzato di scuro. Sacche vocali dei maschi biancastre. Parte posteriore delle cosce marrone marmorizzato o nera e gialla.

RIPRODUZIONE:
in acqua dalla fine di marzo ad agosto. Ogni femmina depone da cinquecento a quattromilacinquecento uova, che si depositano sul fondo, conglobate in una sostanza gelatinosa. La metamorfosi si compie in due o tre mesi.

DIETA:
insetti, piccoli molluschi, ragni, avannotti e girini.

ABITUDINI:
gregaria. Frequenta un’ampia varietà di corpi idrici: fiumi, torrenti, stagni, cisterne, bacini artificiali. Attiva sia di giorno che di notte.

NOTE:
Fra dicembre e febbraio sverna entro buche scavate nelle sponde o sott’acqua.

 
Nome
Nome scientifico
Ordine
Famiglia
Info
Discoglosso dipintoDiscoglossus pictusAnuriDiscoglossidi
Raganella italianaHyla intermediaAnuriIlidi
Rana verdeRana bergeriAnuriRanidi
Rospo comuneBufo bufoAnuriBufonifi