ROSPO COMUNE
(Bufo bufo)

ORDINE: ANURI
FAMIGLIA: BUFONIDI
LUNGHEZZA: maschi fino a 12cm, femmine fino a 20cm

CARATTERI DISTINTIVI:
aspetto robusto, è ricoperto da una pela spessa e rugosa. La colorazione del dorso è castano-bruna, mentre il ventre la pelle è di colore più chiaro. Si differenzia dagli altri rospi per la presenza di due grosse ghiandole a semiluna sul cranio. Gli occhi sono laterali con la pupilla orizzontale e l’iride di color rame. La bocca è priva di denti, utilizza la lingua per procurarsi il cibo.

RIPRODUZIONE:
la femmina depone in acqua circa 5000 uova in un cordone gelatinoso, contemporaneamente le uova vengono fecondate dal maschio, si schiuderanno dopo circa due settimane. I girini impiegano circa 2-3 mesi per completare il loro sviluppo.

DIETA:
si nutre soprattutto di lumache, insetti, vermi, piccoli invertebrati e larve che sono particolarmente dannosi all’agricoltura

ABITUDINI:
il ciclo di vita annuale del rospo si divide in tre periodi, legati al cambio di stagione. In estate il rospo vaga tra boschi e prati in cerca di cibo; all’arrivo del primo freddo il rospo cerca rifugio nel suolo e cade in letargo. In primavera, il rospo si risveglia e cerca l’acqua per la riproduzione. Nella fase riproduttiva gli spostamenti assumono caratteristiche di una vera e propria migrazione di massa. Prevalentemente notturno, di giorno tende a nascondersi in buche o anfratti, sotto le pietre o comunque in luoghi riparati dalla luce.

NOTE:
la femmina è molto più grande del maschio. Se minacciato assume una caratteristica posa intimidatoria con la testa abbassata e le parti posteriori sollevate.

 
Nome
Nome scientifico
Ordine
Famiglia
Info
Discoglosso dipintoDiscoglossus pictusAnuriDiscoglossidi
Raganella italianaHyla intermediaAnuriIlidi
Rana verdeRana bergeriAnuriRanidi
Rospo comuneBufo bufoAnuriBufonifi