GONGILO
(Chalcides ocellatus)

ORDINE: SQUAMATI
FAMIGLIA: SCINCIDI
LUNGHEZZA: fino a 30 cm

CARATTERI DISTINTIVI:
sauro dal corpo cilindrico allungato, molto simile ad una luscengola. Ha 4 arti muniti ciascuno di 5 dita.
Il colore di fondo del dorso è marrone e presenta le caratteristiche ocellature bianche su disegno nero, che gli danno il nome. Il ventre, invece, è di colore beige chiaro uniforme

RIPRODUZIONE:
specie ovovivipara: la femmina tiene le uova all’interno del proprio ventre e partorisce da 5 a 10 piccoli completamente formati.

DIETA:
prevalentemente insetti, aracnidi e molluschi.

ABITUDINI:
stanziale. Attivo nelle ore più calde del giorno, normalmente tra aprile e ottobre.

NOTE:
se spaventato scappa silenziosamente tra le piante o scavando nel terreno. Usa poco gli arti e si muove in prevalenza strisciando. Trascorre il letargo invernale sotto terra o sotto grandi massi.

 
Nome
Nome scientifico
Ordine
Famiglia
Info
BiaccoHierophis viridiflavusSquamatiColubridi
Colubro liscioCoronella austriacaSquamatiColubridi
Geco comuneTarentola mauritanicaSquamatiGekkonidi
GongiloChalcides ocellatusSquamatiScincidi
Lucertola campestrePodarcis siculaSquamatiLacertidi
Lucertola di WaglerPodarcis waglerianaSquamatiLacertidi
LuscengolaChalcides chalcidesSquamatiScincidi
Natrice dal collareNatrix natrixSquamatiColubridi
Ramarro occidentaleLacerta bilineataSquamatiLacertidi
Saettone occhirossiZamenis lineatusSquamatiColubridi
OrbettinoAnguis fragilisSquamatiAnguidi
Vipera comuneVipera aspisSquamatiViperidi